nsd.it news sicurezza e difesa
Periodico di informazione on line
Home
politica.jpg
  Filtra per titolo     Ordina per     Notizie per pag. 
Data Titolo Autore
martedì 19 febbraio 2013 GENOVA: ITAL E UIL A CONFRONTO SUL DIRITTO DI CITTADINANZA CON I CANDIDATI ALLE ELEZIONI
martedì 19 febbraio 2013

(ITAL) - Alberto Sera, Vicepresidente Ital, nell'aprire l'incontro del 15 febbraio a Genova con i rappresentanti delle liste elettorali ha citato una frase di Dario Fo tratta da un libro scritto con Casaleggio e Grillo, la cui lista è assente al dibattito di oggi. La frase dice: "L'immigrazione non è più cavallo di battaglia elettorale perchè gli stessi elettori di fronte a comunità di stranieri che vivono e lavorano nelle nostre città, hanno imparato ad accettare la loro presenza"...







Redazione Nsd
mercoledì 23 gennaio 2013 BERSANI: "RIVEDERE SPESE PER GLI F-35. LA NOSTRA PRIORITA' E' IL LAVORO"
mercoledì 23 gennaio 2013

(La Repubblica) - "Nell'ambito delle spese militari bisogna assolutamente rivedere il nostro impegno per gli F-35". Lo ha detto Pier Luigi Bersani intervistato al Tg2. "La nostra priorità non sono i caccia, la nostra priorità è il lavoro", ha chiarito il segretario del Pd che è entrato nella polemica sulla spesa da 15 miliardi di euro per dotare la nostra aviazione dei caccia....









Redazione Nsd
mercoledì 16 gennaio 2013 TORINO: ITAL E UIL PER UNA PROPOSTA MEDIATA E TEMPERATA
mercoledì 16 gennaio 2013

(Ital-Uil) - A Torino, il 15 gennaio 2013, una tappa brillante ed essenziale nel tour dell’Ital e della Uil per rivendicare una nuova legge sulla cittadinanza italiana. Ha aperto i lavori il Segretario regionale della Uil Piemonte, Lorenzo Cestari, che ha indicato le motivazioni della necessità di una nuova legge: “Dobbiamo lavorare – ha detto Cestari – per avere un Paese più civile, più ospitale e con speranza di crescita”.











Redazione Nsd
venerdì 07 dicembre 2012 PROTESTE DAI PREFETTI PER GLI ACCORPAMENTI DELLE SEDI. CANCELLIERI: SUI TAGLI NON CAMBIAMO IDEA
venerdì 07 dicembre 2012

(Il Corriere.it) - La mobilitazione contro il piano del governo che taglia prefetture e questure non coinvolge soltanto i poliziotti. Anche i prefetti minacciano di scendere in piazza, si appellano al capo dello Stato Giorgio Napolitano affinché fermi l’approvazione del regolamento. E così convinca l’Esecutivo a rivedere quel progetto che taglia 70 strutture sul territorio dopo aver accorpato decine di uffici. Il ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri non appare disponibile ad alcun ripensamento: "Il percorso è avviato, indietro non si torna"...








Redazione Nsd
giovedì 08 novembre 2012 FORNERO: I LAVORATORI DELLE FORZE ARMATE IN PENSIONE (DI VECCHIAIA) A 62 ANNO DAL 2018
giovedì 08 novembre 2012

(Il Sole24Ore) - I lavoratori delle forze dell'ordine andranno in pensione di vecchiaia dal 2018 a 62 anni se parte della truppa, sergenti o marescialli (rispetto ai 60 attuali) mentre il resto del personale dovrà attendere almeno i 63 anni. L'indicazione è stata fornita dal ministro del Lavoro, Elsa Fornero nel corso di una audizione alla Camera. La responsabile del Welfare ha spiegato che il regolamento di armonizzazione tiene conto delle «obiettive peculiarità» del settore ma anche delle esigenze di equità rispetto al resto dei lavoratori....










Redazione Nsd
 

       
Ricerca in archivio
Newsletter sicurezza
Resta informato sui temi che ti stanno più a cuore.
Eipass
 
Editore Gea Srl
 
greenpeace

E.M.D. Servizi per la formazione s.r.l.
via monte parioli, 6 00197 ­ Roma (RM) P. IVA: 12904091001
Tel. 06.8553130 - Fax 06.85831762