nsd.it news sicurezza e difesa
Periodico di informazione on line
Home arrow FORZE ARMATE
forze_Armate.jpg
  Filtra per titolo     Notizie per pag. 
DIFESA: LA REVISIONE DELLO STRUMENTO MILITARE. "NON E' UN NUOVO MODELLO"
giovedì 08 novembre 2012

(Asca) - La revisione dello strumento militare ''non è un nuovo modello di difesa''. Lo ha ribadito il ministro della Difesa, Giampaolo Di Paola nel suo intervento nell'aula di palazzo Madama in merito al ddl di delega al governo di revisione dello strumento militare. ''Dobbiamo rinnovare ogni giorno i nostri sforzi - ha proseguito il ministro - per accrescere la sicurezza e le capacità operative dei nostri militari e per mettere le Forze armate in condizione di svolgere le missioni loro affidate..."...








COCER AERONAUTICA MILITARE: CONFRONTO CONCRETO SULLA RIFORMA DEL SISTEMA PENSIONISTICO
lunedì 24 settembre 2012

(NSD) - "Il Cocer Aeronautica prende atto della volontà del Governo di proseguire e perseverare sulla strada già intrapresa in precedenza per l’attuazione della legge delega di armonizzazione dei requisiti di accesso al sistema pensionistico del comparto difesa-sicurezza e del soccorso pubblico, espressa chiaramente nell’incontro che si è tenuto in data odierna presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il Cocer AM chiede pertanto un impegno del governo a confrontarsi, questa volta concretamente, sulla riforma, nel rispetto dei limiti della delega e degli impegni assunti di fronte al Parlamento, che rappresenta tutti gli italiani, anche quelli in divisa che hanno il diritto di conoscere l’atteggiamento dell’esecutivo"....








DI PAOLA: "VIA DALL'AFGHANISTAN? STIAMO VALUTANDO I COSTI"
lunedì 24 settembre 2012

(Il Messaggero) - Dopo aver incassato i complimenti del capo supremo di Isaf, il generale Usa John Allen, sulla professionalità dimostrata dai militari italiani in Afghanistan, il ministro Giampaolo Di Paola si ferma a conversare con i giornalisti nell’ambasciata italiana di Kabul. «E’ vero - ammette con orgoglio - in Afghanistan i nostri militari hanno dimostrato capacità operative di tutto rispetto. Dobbiamo preservarle per il futuro»....




 




MILITARI, NUOVI MENU' IN MISSIONE. I TEMPI CAMBIANO E ANCHE LA "RAZIONE K"
giovedì 20 settembre 2012

(L'Espresso) - Nonni e papà ancora se le ricordano la tavoletta di cioccolato fondente della razione del servizio militare, spessa, croccante, gustosa. Non altrettanto poteva dirsi però del resto del rancio. Quando si doveva marciare, nel freddo o sotto il sole cocente, la pausa pranzo poteva rattristare invece che tirar su di morale. Ma i tempi cambiano e anche l'esercito cerca di stare al passo. Così lo zaino che contiene la riserva alimentare si fa più vicino a gusti ed esigenze dei soldati. A partire dal peso. Mezzo chilo in meno, avendo eliminato, tra l'altro, l'ormai inutile fornellino da campo, reso pezzo d'antiquariato da confezioni autoriscaldanti e bevande solubili....








KOSOVO, L'URANIO IMPOVERITO UCCIDE UN ALTRO MARO'
mercoledì 19 settembre 2012

(La Stampa) - Un altro militare italiano ucciso dall’uranio impoverito. L’ex sergente Salvo Cannizzo, 36enne e padre di tre bambine, era da tempo era costretto su una sedia a rotelle ed è stato stroncato da un tumore al cervello e. La stessa sorte era toccata a un suo commilitone e altri cinque uomini (su nove) della sua squadra sono gravemente malati, a causa delle radiazioni assorbite durante la missione in Kosovo del ’99. L’uomo negli ultimi mesi aveva denunciato la sua condizione di ex militare congedato a causa della malattia e costretto a vivere con 769 euro al mese....
 
 






 

       
Ricerca in archivio
Newsletter sicurezza
Resta informato sui temi che ti stanno più a cuore.
Eipass
 
Editore Gea Srl
 
greenpeace

PERSEO 2010 S.R.L.
Via Po,162 – 00198 ROMA P. IVA: 11169991004
Tel. 06.8553130 - Fax 06.85831762